cornice sopra
spazio
logo flai
spazio
spazio
Caratteristiche_di una lama circolare
foto corpo
foto denti
foto rivestimenti
foto imballaggio
spazio
Per ottenere una lama di qualità superiore bisogna tener conto di 3 cose: le materie
prime, la tecnologia applicata e la cura con cui viene costruita.
Una lama circolare è costituita da un corpo in acciaio (piatto lama) e da taglienti in metallo
duro (denti) saldati sulla circonferenza dello stesso.
Corpo
L’acciaio utilizzato per la produzione delle lame circolari Flai è esclusivamente acciaio di prima
qualità e la tecnologia usata per la sagomatura dei corpi è il taglio laser. Sul corpo di tutte
le lame Flai vengono ricavati gli spacchi di espansione che permettono di assorbire le
deformazioni dovute alla forza centrifuga ed all’aumento di temperatura dell’acciaio durante
la lavorazione. Per abbattere il rumore generato dalla rotazione e vibrazione della lama,
Flai ha ideato degli originali silenziatori, disposti all’interno del corpo e totalmente riempiti
con uno speciale materiale fonoassorbente. Sul corpo delle lame Flai sono presenti anche
i limitatori di truciolo, che abbassano la possibilità di pericolosi contraccolpi dovuti
alla sovralimentazione o alla presenza di “nodi cascanti” nel materiale da tagliare.
Equilibratura, raddrizzatura e tensionatura del corpo sono altri 3 processi che
Flai applica a tutte le sue lame.
Denti
La parte più importante di una lama circolare, dal momento che essa è un utensile da taglio,
è sicuramente il tagliente. La collaborazione con uno dei massimi produttori di metallo duro
al mondo, CERATIZIT S.A., consentono alla Flai di utilizzare dei materiali che non temono
confronti con nessun altro sul mercato. Tutti i taglienti vengono saldati sulle lame Flai con
il sistema della brasatura, utilizzando impianti robotizzati in grado di garantire una elevata
produzione qualitativamente ineccepibile. Il metallo d’apporto utilizzato per la brasatura
delle placchette in metallo duro al corpo in acciaio è una lega trimetallica.
L’affilatura riveste un ruolo importante all’interno dell’intero ciclo di produzione.
L’utilizzo di mole in diamante a grana extrafine, unitamente ad un determinato metodo
di lavorazione, ci permettono di ottenere taglienti con una rugosità inferiore a 0,2 µm.
Rivestimenti
Nel caso di applicazioni particolari, le lame Flai vengono rivestite con particolari prodotti
strutturati in maniera tale da risolvere alcune problematiche date dal tipo di materiale
utilizzato. I nostri rivestimenti sono:

FlaiArmor: utilizzato su lame per taglio di legni naturali
dove la scorrevolezza sia indispensabile;
CromoDuro: utilizzato sulle lame per sezionatrici dove l’abrasione è il maggior problema;
MetalGear: utilizzato sulle lame per il taglio dell’acciaio.
Imballaggio
Per consentire ai nostri Clienti di godere appieno della qualità delle lame Flai, abbiamo
studiato degli imballi che garantiscano la protezione della lama nei confronti di urti
causati da cadute durante il trasporto e che consentano la sua conservazione in caso
di inutilizzo. Esistono 2 tipi di imballo: il primo è per la linea di lame industriali e uno
per quella di lame per macchine portatili, ma su tutti sono facilmente rilevabili
i dati relativi alla lama contenuta
sotto